Perio Plus+

Per una bocca più sana, in modo naturale

La clorexidina è uno degli ingredienti principali per diversi prodotti di igiene orale, compresi i collutori. Tuttavia, l’utilizzo a lungo termine della clorexidina può portare a effetti collaterali negativi, come il macchiare i denti o ad alterazioni del gusto [i]. Questi problemi, combinati con le attuali preferenze dei pazienti, sottolineano la necessità di collutori innovativi, composti da ingredienti sicuri e altamente efficaci. Di conseguenza, gli scienziati si sono rivolti alla natura, ed in particolare, alla ricerca sul Citrox, un componente che ha il potenziale di rivoluzionare molti settori, compreso quello odontoiatrico.

Che cos’è Citrox?

Sviluppato utilizzando ingredienti di origine naturale, non tossici, ipoallergenici e non corrosivi, Citrox è stato realizzato utilizzando i bioflavonoidi (composti vegetali), situati all’interno della parte bianca della scorza e della polpa delle arance amare. Questa parte viene poi essiccata e macinata in una polvere sottile, che, mescolata con altre sostanze naturali (acidi organici), produce un agente antimicrobico, antiossidante e antinfiammatorio. Citrox è ora diventato un ingrediente chiave per i collutori, data la sua capacità di debellare un’ampia varietà di batteri, virus e funghi: capacità che lo rende una sostanza naturale antimicrobica efficace.

Quali sono i benefici di Citrox?

Gli esperti dell’Università di Cardiff ritengono che Citrox offra diversi vantaggi. Ecco perchè sta diventando un ingrediente chiave nei prodotti per l’igiene orale, compresi i collutori. La ricerca ha dimostrato che Citrox è efficace contro patogeni pericolosi, come lo Staphylococcus aureus resistente alla meticillina, al Clostridium difficile, all’epatite A e B e allo streptococco. Secondo uno studio di Williams et al., Citrox, in combinazione con altri integratori, è efficace per la protezione della cavità orale e contro i vari batteri associati alle affezioni della bocca (carie dentali e parodontite). Grazie alla sua capacità di disattivare una varietà di microrganismi, agendo su più siti target, riesce ad essere maggiormente efficace rispetto ai tradizionali antibiotici, che solitamente si concentrano solo su un’area specifica.

Usato come ingrediente essenziale dei collutori, Citrox agisce abbattendo rapidamente ed efficacemente il biofilm batterico, assicurando un risultato ad azione rapida, con effetti residui di lunga durata. La forza di Citrox è evidente anche in presenza di sostanze organiche. Inoltre, è meno soggetto alla resistenza batterica, ovvero è in grado di proteggere l’organismo umano dalla reinfiltrazione dei batteri. Questo rende Citrox una sostanza estremamente potente che può aiutare i pazienti a mantenere l’effetto di una corretta igiene orale, riducendo il rischio di complicazioni future[ii].


Citrox, un antisettico naturale derivato dalle arance amare, con la capacità di debellare un’ampia varietà di batteri, virus e funghi e ad offrire benefici.  Ingrediente chiave nei prodotti per l’igiene orale.

L’opzione biologica

I pazienti possono stare tranquilli, perchè Citrox è completamente biodegradabile, sicuro da utilizzare ed ecologico. E’ privo di alcol, non contiene fragranze sintetiche o coloranti, non modifica il sapore di cibo o bevande, garantendo così anche l’integrità del senso del gusto. Per una maggiore tranquillità, Citrox è privo di organismi geneticamente modificati e non contiene petrolati o sostanze allergeniche: una vera alternativa naturale ai tradizionali ingredienti dei collutori.

È importante ricordare ai pazienti di seguire una corretta routine nella loro igiene orale domiciliare. Chi soffre di problemi dentali acuti può essere particolarmente vulnerabile, ed è per questo che è essenziale utilizzare prodotti maggiormente efficaci per la cura dei loro denti. Usufruendo delle soluzioni per l’igiene orale a base di Citrox, i pazienti possono godere di una sicura e naturale protezione da una moltitudine di patogeni dannosi, che garantirà loro una salute orale e un benessere generale di lunga durata.


[i] Gokul G, Lakshmanan R. Effect of chlorhexidine mouthwash on taste alteration. Asian J Pharm Clin Res. Aug 2016;9 Suppl 1:102–4.

[ii] Malic S, Emanuel C, Lewis MA, Williams DW. Antimicrobial activity of novel mouthrinses against planktonic cells and biofilms of pathogenic microorganisms. Microbiology Discovery. 2013 Oct 4;1:11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *